venerdì 9 marzo 2012

Biscotti (dolci) alla maionese di Arabafeliceincucina

Come chi mi segue sa benissimo, io ho una vera passione per il blog Arabafeliceincucina. Appena posso prendo spunto dal ricco blog di Stefania per rifare una ricetta da lei proposta. Quando quasi un anno e mezzo fa (il mio blog era appena nato e io avevo già scelto Stefania come mia mentore culinaria), lei pubblicò i Biscotti di Maionese rimasi un po' interdetta. Come molti di voi, scommetto. Ma anche iper incuriosita: dei biscotti fatti con la maionese. A vederli sembravano deliziosi: l'Araba lo confermava e sottolineava. Dovevo provare per forza a farli anch'io. Tante sue ricette, anche più recenti, le provavo subito: senza pensare. Con questi biscotti rimandavo. Pigrizia? No, non credo. Questi biscotti sono semplici da fare: anche Stefania l'aveva scritto. Ero forse diffidente verso un dolce fatto con la maionese? Può darsi, lo confesso. Ma durante le feste, nella gioia di provare a fare ogni tipo di biscotto, mi sono decisa a fare anche questi. Il risultato è davvero sorprendente: ovviamente no, non sanno di maionese. Sono morbidi e friabili. Da provare!!! Io quando li ho offerti ho taciuto gli ingredienti: abbiamo diritto a qualche segretuccio no?

Ingredienti (prendo la ricetta direttamente da Araba)
 100 g di burro freddo
90 g di maionese fredda (Stefania suggerisce che può andare bene sia quella comprata che fatta in casa)
270/290 g di farina
40 g di zucchero + quello per la copertura

Preparazione
Fare il burro a piccoli pezzetti (visto che freddo è più facile così per le fruste): mopntare burro e zucchero per almeno 5 minuti in modo da ottenere una crema soffice e chiara. Aggiungere la maionese e mescolare con una spatola. Unire la farina e mescolare con un cucchiaio di legno e dopo procedere lavorando a mano. Il panetto che si otterrà dovrà essere morbido ma non appiccicoso. Avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare per venti minuti in frigo. Togliere dal frigo e formare dei cilindretti con le mani o delle palline da appiattire e incidere con i rebbi di una forchetta e posarli su carta da forno. Rotolare i cilindretti o le palline nello zucchero prima della cottura. Araba consiglia anche la sparabiscotti per preparare i biscotti alla maionese.

Preriscaldare il forno a 190° gradi e intanto mettere la teglia dove avretet posato i biscotti in freezer per 5 minuti. Toglierli dal frigo e cuocerli per 12-13 minuti fino a che i biscotti non assumono un colorito dorato. Tirar fuori dal forno e non toccarli finché non siano diventati freddi.


13 commenti:

  1. Li ho anch'io in lista di attesa, ma so già che saranno buonissimi. Ho già provato altre ricete di Stefania e sono tutte indiscutibilmente ottime.
    Ti sono venuti un amore.

    RispondiElimina
  2. Grazie Natalia: io ho una vera adorazione per Stefania!!!

    RispondiElimina
  3. Mi hanno sempre incuriosita questi biscotti ma non li ho ancora provati, mi sa che saranno i prossimi che farò!!
    Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, Renza, devi provarli. Stefania è una garanzia e si va sempre sul sicuro ;)

      Elimina
  4. Une recette originale et des biscuits qui semblent bien gourmands.
    A très bientôt

    RispondiElimina
  5. SONO TROPPO CURIOSA DI PROVARE QUESTI BISCOTTI DEVO ESSERE MOILTO PARTICOLARI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veronica, provali... Sono particolari, ma gustosi ;)

      Elimina
  6. sono bellissimi, mi piacciono anche a me, baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fabiola!! Baci e buon fine settimana!

      Elimina
  7. sicuramente buoni questi biscotti praticamente la maionese sostituisce le uova, carino il tuo blog mi piace, ciao da albaincucina

    RispondiElimina
  8. Bellissimi pasticcia, mai fatti, ma sono molto incuriosita dal sapore!li proverò insomma^_^

    RispondiElimina
  9. Io avevo letto la ricetta sul blog di Stefania, ma anche io ero molto perplessa! Mi sa che ora li proverò...

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...