lunedì 8 aprile 2013

Mini flan di verza


Oggi la primavera sembra davvero essere arrivata: un cielo splendente e un sole meraviglioso. Le giornate lunghe che ti invitano ad andare a passeggiare, ad andare a prendere il primo sole. Il tempo è davvero più lungo: oltretutto io sono una persona che ha sempre bisogno di sole. Mi ricarica. Ho detto una banalità? Forse: ma io sono davvero una lucertola che ama follemente il caldo, anche temperature estive elevatissime. Difficilmente qualcuno mi sentirà dire: "Che caldo!".
Questa ricetta di piccoli flan alla veza l'ho presa dalla mia cara amica Luisella del blog Ricettosando: in realtà si possono usare come lei ci spiega nel suo post tutte le verdure che più si gradiscono. Lei lo ha fatto con la verza e io, che amo molto questa verdura, l'ho subito rifatta allo stesso modo, cambiando solo qualche ingrediente. Del resto, a breve, la verza sarà sostituita nella mia casa, dalle verdure estive: melanzane, peperoni, asparagi, fagiolini, zucchine... Non vedo l'ora: amo le verdure invernali, ma quelle estive cominciano a mancarmi moltissimo!



Ingredienti

  • 500 g di verza
  • 3 uova
  • 1 cipolla
  • 1 bicchierino di vino bianco
  • crema di aceto balsamico
  • 100 g di caciottina dolce
  • 200 ml latte
  • sale
  • pepe
  • olio evo
 Preparazione

Far soffriggere la cipolla in una grande padella con olio evo, aggiungere la verza, lavata e tagliata a sottili foglie, aggiungere sale abbondante e lasciar cuocere la verza aggiungendo vino bianco e lasciando sfumare. Aggiungere un mestolo di acqua per non far seccare le verdure e mescolare bene fino a completare la cottura (circa venti minuti). A questo punto dividere i tuorli dagli albumi e montare a neve questi ultimi. Aggiungere i tuorli e il formaggio alla verza e in ultimo, mescolando delicatamente, gli albumi montati a neve.
Preriscaldare il forno a 180° e versare il composto in 12 pirottini da muffin (io ho utilizzato quelli comodissimi in silicone).

Lasciare cuocere i mini flan di verza per 30 minuti. Sformare e servire caldi o tiepidi.

12 commenti:

  1. Che delizia!
    Complimenti!
    Un bacio da Antonella.

    RispondiElimina
  2. Beata te qui da me piove uff!!!
    Complimenti per la ricetta
    buona giornata Robj ^___^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Chicca... Oggi non è bello come ieri, però ;)
      Bacioni

      Elimina
  3. Deliziosi!! Ottima idea per un finger food. Un abraccio, buon pomeriggio Daniela.

    RispondiElimina
  4. ma che belle e chissà che buoni! bravissima cara :) baci

    RispondiElimina
  5. mi piace l'idea, ottimi per un buffet!

    RispondiElimina
  6. bravissima Roby ti son venuti uno splendore !!!! grazie cara!!! <3<3<3 un abbraccione forte forte :*

    RispondiElimina
  7. arrivo qui un po' per caso un po' seguendo il filo di Imma (dolciaGogo), e mi piace molto il tuo blog

    RispondiElimina
  8. Ma che bellini che sono, immagino la bontà

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...