martedì 7 maggio 2013

Torta di fragole


Un giorno mi sono detta: "se la torta di mele è buona, la torta di fragole non deve essere da meno!". Avevo comprato mezzo chilo di fragole e vedendo fragole ovunque e in ogni maniera in questo periodo, ho voluto fare una torta con le fragole. In effetti è davvero molto buona: un dolce attraente da vedere e ottimo da gustare. La panna? Beh se ne potrebbe anche fare a meno: ma io sono una divoratrice di panna e il binomio fragole/panna per me è inscindibile. Calorie? Parecchie. Quindi se volete sentirvi meno in colpa, niente panna!

Ingredienti
  • 300 g di farina 00
  • 150 g di zucchero semolato
  • 200 g di burro a temperatura ambiente
  • 3 uova
  • 1 bicchiere di latte
  • 200 g di fragole
  • succo di limone
  • granella di nocciole
  • sale (un pizzico)
  • cannella
  • 1 bustina di lievito per dolci





Preparazione

Setacciare la farina con il lievito. Lavare le fragole e asciugarle con cura e lasciarle con due cucchiai di zucchero e qualche goccia di succo di limone.
Battere con le fruste lo zucchero e le uova per almeno cinque minuti, ottenendo un composto spumoso. Aggiungere il burro il sale e la cannella e continuare a battere con le fruste. Aggiungere lentamente un po' di farina con lievito e un po' di latte e mescolare con le fruste al minimo fino a terminare gli ingredienti. 
Versare il composto in una tortiera precedentemente imburrata e aggiungere le fragole e la granella di nocciole (non inserirle prima, perché altrimenti affonderanno).



Preriscaldare il forno a 170 gradi e far cuocere la torta di fragole per 30 minuti o secondo i tempi del vostro forno.


5 commenti:

  1. E' vero, abbiamo avuto un'ispirazione simile!!!
    La granella mi ispira molto....

    RispondiElimina
  2. Mi sembra deliziosa questa torta!! Ciao!

    RispondiElimina
  3. Una torta davvero golosa! Passa a trovarmi, ho un premio per te!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...