mercoledì 19 ottobre 2011

Fusilli alla crema di cavolini di Bruxelles e robiola


Allora molti conoscono Carla di Atmosfera Italiana: sempre a mille, sempre un vulcano di idee e sempre con il suo bel sito di prodotti tipici davvero deliziosi. Dopo la sfida del finger food e quello della birra, propone (insieme al socio cosiddetto "antipatico, ma che è simpaticissimo) questo della pasta. La buonissima pasta Cavalieri che io avevo già avuto la fortuna e l'occasione di gustare sempre grazie a Carla. Ovviamente mi iscrivo subito al contest: ma dati i miei tempi biblici per dedicarmi al blog in questo periodo, mi sono ritrovata a più di un mese dal contest senza ancora avere fatto niente. Il meraviglioso pacco con tre tipi di pasta Cavalieri è arrivato... Guardo le "sfidanti" e vedo che tutte, ma dico tutte, le mie idee sono state praticamente prese. Così, siccome sia mio marito che io amiamo i cavolini di Bruxelles, mi dico che a questi ancora nessuna foodblogger ha pensato (almeno fino a ieri!!!). Faccio questi cavolini di Bruxelles al vapore... Il resto è nella ricetta. Sono venuti davvero deliziosi e anche la foto mi sembra davvero carina!!! Del resto, vi consiglio veramente di provare questa pasta, perché è speciale!



Ingredienti per due persone
  • 200 g di fusilli Benedetto Cavalieri
  • 500 g di cavolini di Bruxelles
  • 100 g di robiola
  • 1 spolverata di peperoncino
  • olio evo
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • sale
Dop avere pulito i cavolini di Bruxelles, fateli cuocere al vapore per 40 minuti, o 15 minuti in pentola a pressione.

Far appassire uno spicchio d'aglio, togliendo l'anima, in una padella con un cucchiaio abbondante di olio.Far soffriggere i cavolini schiacciadoli bene con una forchetta. Aggiungere il vino bianco e far sfumare. A poco a poco inserire anche la robiola, rendendo tutto il composto cremoso.
 

Intanto far cuocere i fusilli, quelli di Benedetto Cavalieri impiegano 12/13 minuti, io li ho tolti a 13. Scolarli e mantecarli con la crema di cavolini di Bruxelles e robiola.

Spolverizzare con il peperoncino e servire subito! Da leccarsi i baffi!

22 commenti:

  1. Certo...conosco Carla..simpaticissima! Magnifico quest'accostamento, mooolto gustoso ^.-

    RispondiElimina
  2. Grazie Annalisa!!!! Sì, Carla è davvero un amore!!! Anche tu partecipi?

    RispondiElimina
  3. ahahah: mi fa veramente piacere, Carla!!!

    RispondiElimina
  4. Adoro i cavolini, sapore deciso e intenso, mai provati con un primo, bell'idea, un abbraccio, Alex

    RispondiElimina
  5. Grazie Alex: io avevo già fatto il risotto. Ma anche la pasta ha un suo perché!

    RispondiElimina
  6. La ricetta merita... Ciao.

    RispondiElimina
  7. Mamma mia che cremosità....piatto ricco mi ci ficco!

    RispondiElimina
  8. Buoni i cavolini di Bruxelles, hai preparato un bel sughetto.
    Baci

    RispondiElimina
  9. questo contest mi era sfuggito ;) non ho mai provato la pasta con i cavolini di bruxelles,io non ci avrei mai pensato ;) un bacio!!!

    RispondiElimina
  10. @Max: sempre gentile!
    @La Magica Zucca: Grazie
    @Simo: bene!
    @Giovanna: Grazie cara
    @Giovanna: ho cercato una cosa originale :)

    RispondiElimina
  11. Buonaaaaaaaaaa.. Mi piacciono questi ingredienti. Ottima pasta. Ciao e piacere di conoscerti.

    RispondiElimina
  12. Ciao Meris, ho appena visto il tuo blog! Sei bravissima!

    RispondiElimina
  13. Un piatto davvero sfizioso, complimenti ^__^!
    Buonanotte :D

    RispondiElimina
  14. Ma è ottimo e tu sei davvero bravissima!!!!

    RispondiElimina
  15. @Julie: ma grazie!!!
    Mirty Qubbles: nome e blog simpaticissimo! Sei davvero molto carina!

    RispondiElimina
  16. Oh ma che carina, grazie!!!! :*
    Anche il tuo blog è davvero interessante, infatti mi sono unita ai tuoi sostenitori ;) Se ti va iscriviti al mio, ma tanto io starò spesso qui sul tuo a commentare le tue deliziose ricette! :D

    RispondiElimina
  17. Aspetto delizioso...finalmente un buon modo per usare i cavolini che da soli a me danno di poco!

    RispondiElimina
  18. Ottimo abbinamento, provo di sicuro

    RispondiElimina
  19. La faccio spesso!!! Che gusto incredibile questa pasta! ;)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...