sabato 15 ottobre 2011

Crostata con Lemon Curd: auguri alla deliziosa Cranberry

Aggiungo una nota, perché ho appena scoperto che oggi è il compleanno di Cranberry di Cappuccino&Cornetto : non ti dedico una poesia, perché a quest'ora non ce la faccio. Ma tanti auguri di cuore!!!

Durante l'estate appena trascorsa non sentivo altro che parlare di Lemon Curd: la incrociavo parecchie volte su molti blog. Avevo molti limoni presi dall'albero di mia suocera: con alcuni ho fatto un limoncello, di cui presto posterò la ricetta. Con altri ho condito varie insalate, insalate di pasta. ma poi mi sono detta che era tempo di lanciarmi nella Lemon Curd. La mia musa ispiratrice in primo luogo è stata Imma di Dolci a gogò: nemmeno è necessario parlare di Imma, perché la conoscete tutti. Una foodblogger bravissima e davvero molto simpatica. Imma ha realizzato una splendida cheesecake al Lemon Curd per il suo terzo bloganniversario. (Che vergogna io per il mio primo ancora non ho realizzato nulla: ma lo farò!!!). Io avevo voglia di provare a fare la crostata al Lemon Curd: in genere la base della mia crostata viene molto apprezzata da tutti. Alla fine ho fatto una crostata più grande e varie crostatine: beh sono rimasta davvero molto soddisfatta, anche se non so se il sapore della Lemon Curd sia quello, perché confesso che non l'ho mai assaggiato.

Ingredienti (per quelli e per la ricetta mi sono rifatta a Imma e a Giallozafferano)

Per la Lemon Curd:
  •  Buccia di due limoni non trattati
  • Succo dei due limoni filtrato
  • 2 uova
  • 75 grammi di zucchero
  • 2 uova
  • 75 gr burro
  • 1 cucchiaino di maizena
Per la pasta frolla:
  • 300 gr farina
  • 150 burro a temperatura ambiente
  • 1 uovo intero + 1 tuorlo
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 100 gr di zucchero
  • scorza di limone
  • pizzico di cannella
  • 1 pizzico di sale
Dopo aver lavato e asciugato i limoni, grattugiare la buccia e spremere i limoni filtrando il succo. In un piccolo contenitore, sciogliere la maizena nel succo di limone, aggiungere la buccia grattugiata, lo zucchero, le uova, il burro. Frullare con l'aiuto delle fruste, ma questa è una cosa che ho fatto io.


Mettere la crema in un pentolino a sciogliere a bagnomaria a fuoco medio e mescolare con un cucchiaio di legno la crema per una decina di minuti facendola addensare.Far raffreddare la Lemon Curd e intanto preparare la pasta frolla facendo la fontana con la farina e al centro si mettono uova, zucchero, burro ammorbidito a pezzetti, limone, cannella, un pizzicchino di sale. Si impasta il tutto e si forma una palla e si fa riposare avvolta nella carta stagnola. Dopo un'oretta circa si può stendere la pasta frolla con l'aiuto di un matterello. Si sistema la base della crostata su una tortiera e si riempie con la Lemon Curd. Io ho riempito anche degli stampini. Preriscaldare il forno a 180° per una ventina di minuti (io utilizzo un forno ventilato). Lasciar raffreddare e servire fredda. La crostata di Lemon Curd si conserva in frigo per alcuni giorni.

9 commenti:

  1. PAsticcia!!!! :D
    Grazie.....grazie tantisssssssimo^_^
    è stato un compleanno super festeggiato...davvero ^_^ ehehehehe non lo avrei mai immaginato :D
    Ti devo sempre un dolcino insieme è! Non l'ho dimenticato...speriamo di riuscire presto a vederci :P
    mannaggia i tempi!

    RispondiElimina
  2. Mirtilla!! Ma mi è dispiaciuto essere arrivata tardissimo!!! Comunque ti sei meritata tutti i festeggiamenti e anche di più!

    RispondiElimina
  3. sembrano molto golosi...che buoni!

    RispondiElimina
  4. Anche se con un pizzico di rtardo e acnhe senza poesia le sorprese e gli auguri fanno sempre immensamente piacere. E se poi ad accompagnarli c'è anche una crostata così golosa...Che tentazione :D! un baciotto, buona settimana

    RispondiElimina
  5. @Delizia divina: che bel nome hai!!! :))
    @Anna: un grande bacione anche a te
    @Federica: sì, e sono contenta che Cran berry abbia apprezzato ;)

    RispondiElimina
  6. deliziosa e poi il lemon curd è una bontà!

    RispondiElimina
  7. Grazie Max, sei sempre molto carino!

    RispondiElimina
  8. Questa dev'essere proprio squisita...quando ho un pò di tempo provo a farla gluten free ! Grazie di essere una mia sostenitrice...il tuo è un bellissimo blog...ciao Roberta ! :-)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...