domenica 28 novembre 2010

Rollè di vitello in crosta di mortadella


Mi sono resa conto che difficilmente inserisco post con ricette di carne: in effetti non è che io faccia spesso la carne. Ma soprattutto, in genere, faccio polpette, polpettoni o petto di pollo. Raramente gli arrosti... Non sono troppo golosa di carne. In ogni caso, ieri avevo comprato un rollè di vitello ripieno. Spinta sempre e soprattutto dal maritino che, al contrario mio, adora carne e pesce. Così ho deciso di farlo oggi, ma in crosta di mortadella e con delle belle patate al forno: ma quanto sono buone le patate al forno? Comunque sì, dai! Anche l'arrosto non è venuto affatto male: il merito va principalmente al pezzo di carne (buona), ovvio!

Ingredienti
  • 1 rollè di vitello ripieno (il mio era ripieno di carne di maiale, particolarmente saporita)
  • mezza cipolla
  • porro
  • due fette di mortadella
  • mezzo dado
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • olio evo
  • salvia
  • pepe
Preparare il rollè di vitello avvolgendolo nella mortadella e chiudendolo con degli stecchini.

Nella pentola a pressione  versare un goccio di olio, la cipolla e il porro a fettine: far rosolare il rollè velocemente. Aggiungere il vino bianco, far sfumare, mettere l'acqua la salvia e chiudere la pentola a pressione. Lasciarla al massimo fino a che non sale la valvola, dopodiché abbassare la fiamma al minimo e far cuocere per circa venticinque minuti. Far uscire l'aria dalla valvola e aprire la pentola a pressione con cautela. Togliere il rollè e, con l'aiuto del mixer, frullare il sughetto nella pentola a pressione. Quando il rollè si sarà raffreddato, tagliarlo a fettine. Versare il sugo in una padella e aggiungere le fettine di carne, facendole rapprendere nel sughetto. Buon appetito!

19 commenti:

  1. Je n'ai pas encore diné et tu me donnes vraiment faim.
    Un plat qui semble délicieux.
    A bientôt.

    RispondiElimina
  2. Merci et bon app, alors!!!
    Bonne soirèe

    RispondiElimina
  3. ciao Robjana, adoro gli arrosti e questo rollè deve essere squisito, brava!

    RispondiElimina
  4. Buonissimo cucinato così!!!! ^_^

    RispondiElimina
  5. Grazie Caia, grazie Vanessa!!! Sì, era davvero buone... Per non parlare delle patate al forno!!! ;)

    RispondiElimina
  6. Ma chissà che profumino, molto brava!!!

    RispondiElimina
  7. Che bella idea semplice e veloce! Anche io ne ho poce ricette di carne. Sul mio blog inglese ho dovuto fare un "mese di carne" per forzarmi di mettere su piu' ricette-- non mi sono accorta quanto e' difficile mangiare carne piu' di una volta alla settimana! Invece gli Americani lo fanno tutti i giorni per due pasti!

    Ciao,

    L

    cucinare hip!
    cucinare veloce, facile e moderno con l'ultimissima generazione di pentole a pressione

    RispondiElimina
  8. Siamo uguali, anche io cucino pochissima carne, e sono sempre alla ricetta di spunti perchè non ho mai la giusta ispirazione...grazie per questa ricetta che ti copio!!!

    RispondiElimina
  9. Un rollè da buongustaio!Ti copio la ricetta. Baci

    RispondiElimina
  10. @Maria Luisa: grazie mille :)
    @Elle Pee: due volte al giorno? Mamma mia!!!
    @Arabafelice: Sì, un vero incubo la carne. io ti devo copiare il tuo finto coniglio (tra parentesi io non mangio coniglio, per cui il tuo è perfetto!)
    @ La cucina di Papavero: copia copia, mi fa piacere ;)

    RispondiElimina
  11. ah bene, visto che io mi unisco al gruppo di "quelli che non amano molto la carne", questa ricettina me la scopiazzo perchè tutta ripiena così e avvolta nella mortadella, mi sa che mi piace... ;)
    ps.ma hai cambiato la foto? belli pure i biscotti!
    Vale

    RispondiElimina
  12. ottimo questo rollè, un abella ricetta davvero.
    bravissima!

    RispondiElimina
  13. ciao!! scusa il ritardo con cui ti rispondo!! hai lasciato un commento nel mio blog per un consiglio sulle castagne...dunque,per fare il mont blanc le devi cuocere sempre bollite, ma gli devi togliere prima la scorza "dura" ma lasciargli quella "morbida" marroncina all'interno, che va levata dopo cotte, poi le passi al setaccio e le usi secondo la ricetta :-) spero di esserti stata utile! baci giulia!!

    RispondiElimina
  14. Il blog Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Ballarini, ti invita a partecipare ad un contest a premi.
    Ai 3 vincitori saranno assegnati 3 fantastici prodotti Ballarini.
    Cosa aspetti? Dai libero sfogo alla fantasia e partecipa al contest.
    http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2010/11/contest-foodblogger-ai-fornelli-con.html

    RispondiElimina
  15. Rob, davvero molto sfiziosa questa ricetta e davvero carino il blog! Ti seguirò volentieri!

    RispondiElimina
  16. @Sì, Vale e non è detto che no cambi ancora ;) Bacioni
    @Betty: grazie mille!
    @Grazie Giulia!!! Insomma è un lavoraccio!!!
    @Grazie Ramona, vengo subito a vedere!
    @Ciao Giulia, io sono già diventata una tua lettrice :)

    RispondiElimina
  17. Ho un regalino per te!!
    Se ti va, passa a trovarmi!!
    un bacio

    RispondiElimina
  18. oooohhh, questa cosa così appetitosa mi fa letteralmente venire l'acqualina in bocca!!!
    mmmmmmmh stupendo!!

    ciao, bel bloghino.
    passerò a trovarti + spesso.
    anzi, mo metto SEGUI e non mi perdo una ricetta!

    ciao ciao!

    RispondiElimina
  19. quante delizie..grazie per essere passata dal mio blog a presto lucia pasticciona

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...