giovedì 18 novembre 2010

Pizza ripiena con cicorietta


La settimana scorsa ho comprato una bella cicorietta fresca fresca, tenera, tenera... Non so perché, anzi in realtà lo so, ho associato subito la cicoria alla pizza ripiena. Io non sono appassionata di cicoria perché trovo abbia un sapore troppo amara. Il solito santo marito mio la ama molto, ma non me la chiede mai. Mi lascia molto fare. Però, l'ho vista: tante signore avanti a me al mercato, si sono mese a comprarla decantandone il sapore e la tenerezza (nel senso di foglioline tenere). Via! Ho deciso di comprarla subito. Ho appunto associato la cicorietta a una pizza che prendevo spesso parecchi anni fa da un solo pizzaiolo in tutta Roma: appunto una focaccina con la cicoria. Una cosa da svenire. Ottima, squisita, meravigliosa. Non l'ho mai più trovata. Ed ecco che venerdì sera ho deciso di farmi la pizza ripiena con la cicorietta. Non  me ne sono pentita: è venuta davvero buona. Nulla da invidiare a quella del famoso pizzaiolo. Lo so, non è carino autoincensarsi... Però ammetterete che è difficile che una pizza ripiena di cicorietta possa non venire saporita e deliziosa!

Ingredienti per una pizza per 4 persone

Per la pizza (che io ho fatto con la macchina del pane)
  •  300 grammi di farina
  • lievito di birra secco (meno male che ci sono le amiche bloggherine a ricordarmelo!)
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 1 cucchiaino di sale
  • 300 ml di acqua
  • mezzo cucchiaino di zucchero
Per il ripieno:

  • mezzo chilo di cicorietta
  • 2 fette di Galbanino
  • sale
  • 1 spicchio di aglio
  • peperoncino (secondo i gusti)
  • olio evo
  • sale grosso
  • rosmarino
 Pulire e lavare la cicorietta, sciacquandola per bene dalla terra.

Intanto nella macchina del pane inserire gli ingredienti come suggerito dalla vostra macchina e selezionare il tasto impasto per pizza. Ho già detto quanto mi sia simpatica la macchina per il pane in altro post. Naturalmente nulla vieta di fare l'impasto per la pizza con le proprie manine!

Mentre la macchina del pane lavora, o dopo avere fatto l'impasto da pizza e messo a lievitare, preparare una padella con uno spicchio d'aglio e due cucchiai di olio extravergine di oliva e far soffriggere la cicoria per una ventina di minuti. Tritare con il robot la cicoria, a cui si sarà tolto lo spicchio d'aglio.
Dividere in due palle l'impasto. Su una teglia da pizza, coperta con la carta da forno, stendere uno dei due impasti e versarvi la cicorietta tritata e il formaggio.


Ricoprire il tutto con il restante impasto, stendendolo bene. Oliare, versare il sale grosso e il rosmarino e infornare.

Preriscaldare il forno a 180° e cuocere per venti minuti.

18 commenti:

  1. Questa focaccia ripiena è una vera goduria!! bravissima adoro tutti i tipi di focacce ripiene e non!!
    buona serata Anna

    RispondiElimina
  2. E' vero, ragazze, sono troppo buone le pizze ele focacce: ripiene e non! :)

    RispondiElimina
  3. Mi piace la pizza con la verdura, ma in realtà mi piacciono tutte ! Brava, ma volevo chiederti non hai usato lievito?

    RispondiElimina
  4. Che buona la cicorietta! mescolata al sapore dell'impasto pizzoso, è da goduria!
    Baci

    RispondiElimina
  5. Ti è venuta davvero bene!!!...bravissima!...chissà che buona!!! ^_^

    RispondiElimina
  6. @Papavero!!! Che smemorata!!! Grazie di averlo ricordato: sì, sì: ho usato il lievito!!! :)
    @Pagnottella: sì, da morire!!! ;)
    @Vanessa: molto buona davvero e, a parte il super lavoro di pulizia della cicoria, anche abbastanza veloce!

    RispondiElimina
  7. Infatti credo sia squisita!!!:)

    RispondiElimina
  8. che buonaaa!! adoro la pizza ripiena!!! un bacione!

    RispondiElimina
  9. Grazie Angelica e sara: sì era buona!!! :)
    Un bacione a entrambe

    RispondiElimina
  10. Finalmente una pizza un po'particolare! posso provarla? io ti faccio assaggiare una fetta della mia torta! ti aspetto!!

    RispondiElimina
  11. Gustosissima e molto invitante!!! Bravissima, un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  12. @Myriam: naturalmente sì! Ora vengo aprendere la tua torta ;)
    @Lady Boheme: baci e buon fine settimana anche a te!

    RispondiElimina
  13. Ciao, ti ringrazio di essere passata a trovarmi. Non potevo certo non ricambiare la tua gentile visita. Questa torta salata è favolosa. Anch'io ne preparo spesso una simile e devo dire che il gusto è favoloso. Brava

    RispondiElimina
  14. Sì, è vero Roberta: è una pizza ripiena fantastica!!! Grazie di avere ricambiato la visita! ;)

    RispondiElimina
  15. è uno spettacolo per la vista e per il palato la faccio nella MIA PIZZERIA per me ti meriti 10 e lode! ^.^

    RispondiElimina
  16. Sicuramente una favola. Noi non mettiamo il rosmarino ma la prossima volta lo proveremo. Per l'amaro delle cicorielle, prova a farle bollire in acqua prima di ripassarle.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...