sabato 29 settembre 2012

Torta farcita alla crema di pistacchio di Bronte

Qualche tempo fa mio fratello e mia cognata mi chiedono cosa possono fare con una crema al pistacchio che hanno ricevuto in regalo. Mi vengono in mente tante cose: pasta, biscotti, torte. Mi ringraziano felici e io contenta di aver suggerito delle ricette. Uno o due mesi dopo mi portano un pacchettino con un dvd in regalo. Oltre al dvd trovo la famosa crema al pistacchio.
"Non sappiamo cosa farci. Usala tu".
Ok, quindi i miei suggerimenti non erano così speciali!! Comunque gradisco davvero questo regalo. Controllo il barattolino: non è una semplice crema al pistacchio! Intanto è una crema bianca al pistacchio di Bronte con cioccolato bianco. Decisamente una crema dolce, cosa che non avevo capito dalla loro descrizione.
Perfetto un dolce è quello che ci vuole... Inizialmente penso a dei biscotti. Ma poi mi lancio in una torta farcita. Il risultato è stato un dolce da leccarsi i baffi. Una crema così buona si trova raramente. Davvero molto goduriosa! Purtroppo mio fratello e mia cognata non hanno fatto in tempo a provarla...

Ingredienti

  • 300 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 150 g di burro a temperatura ambiente
  • 2 uova intere
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 1 pizzico di cannella
  • 1 pizzico di sale
  • 1 barattolo di crema al pistacchio di Bronte e cioccolato bianco
  • granella di nocciole
  • zucchero a velo
Preparazione

Questa base è simile a quella della crostata: solo che le uova sono intere e non solo tuorli. Amalgamare tutti gli ingredienti: a mano o con il robot e formare una palla. La consistenza non è quella di una crostata: ma morbidissima e appiccicosa. Aiutandosi con la farina formare due palle.
Sistemare in una tortiera la carta da forno: prendere la prima palla e schiacciarla, aiutandosi con le dita infarinate. Ricoprire la base con la crema al pistacchio.
Ricoprire con la seconda palla, schiacciandola sopra con delicatezza e distribuire la granella di nocciole.

Infornare in forno preriscaldato a 180° per circa trenta minuti o a seconda del forno che utilizzate.
Lasciar raffreddare e ricoprire di zucchero a velo.

14 commenti:

  1. ero proprio alla ricerca di una ricettina per usare la crema al pistacchio che mi hanno appena regalato!! Grazie!
    Buona giornata!
    Elisa

    RispondiElimina
  2. Hi, I agree with you. Really this blog is very informative.



    Linee di farcitura

    RispondiElimina
  3. oraecco, ora mi tocca cercare la crema al pistacchio..., e do' la trovo¿ mi hai messo voglia....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh... saperlo! A mio fratello l'hanno regalata!!!

      Elimina
  4. mmmm fortunata ad avere quel pistacchio così buono :) usato in un modo buonissimo!

    RispondiElimina
  5. Grazie per questa idea, ho un bel barattolo di crema al pistacchio che mi sono comprata, proverò la tua ricetta!

    RispondiElimina
  6. ho anche io la crema di pistacchio, mi hai dato un'ottima ideuzza

    RispondiElimina
  7. adoro il pistacchio, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  8. chissà che buona doveva essere *.* bravissima!!! ciao cara :-*

    RispondiElimina
  9. Roby questa si che è una delizia!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...